SudafricaSudafrica
Forgot password?

Sudafrica: sicurezza in vacanza

Molti viaggiatori, online, per email o sui Social e per telefono, ci chiedono se il Sudafrica sia o meno una destianzione sicura: la risposta è sì ma ovviamente è necessario seguire alcuni accorgimenti di buon senso e organizzazione e questo vale per tutti i paesi stranieri, non solo per il Sudafrica.

Certamente affidare la pianificazione del viaggio a chi conosce il Sudafrica “come le proprie tasche è sempre la soluzione migliore: i nostri consulenti di viaggio sono esperti in questa destinazione per cui vi proporranno solo itinerari, safari ed escursioni sicuri e strutture ricettive di alto standard anche senza spendere cifre eccessive. E’ importante scegliere sempre agenzie ufficiali e autorizzate e non accettare mai proposte di dubbia provenienza.

Sicurezza nelle città sudafricane

Come succede per tutte le grandi città, anche nel caso del Sudafrica, parliamo per esempio di Johannesburg, Pretoria, Cape Town e Durban, può esserci un maggio tasso di criminalità rispetto ai piccoli centri, ma sono le grandi metropoli a essere anche le più attrezzate in termini di ristoranti, locali notturni e negozi.

La raccomandazione è di:

  • evitare di girare in centro a piedi nelle ore notturne
  • affidarsi a taxi autorizzati
  • non ostentare oggetti di valore.

Leggi anche: In Sudafrica con i bambini: è sicuro?

Spostamenti e trasporti interni

Per quanto riguarda gli spostamenti, se noleggiate un’auto ricordatevi che la guida in Sudafrica è a sinistra, e fuori dai centri abitati, quando la rete stradale si fa meno curata, fate molta attenzione agli attraversamenti improvvisi di persone e animali. Il soccorso stradale in caso di incidente va contattato immediatamente, possibilmente senza scendere dall’auto.

Se decidete invece di affidarvi ai trasporti locali, prediligete come già detto i taxi autorizzati, i noleggi con conducente tramite app e le numerose opzioni di voli interni low cost, o i collegamenti in autobus tra le città principali.

Salute e assicurazione medica

Dal punto di vista del rischio sanitario, se da un lato valgono le raccomandazioni di bere solo acqua che proviene da bottiglie chiuse e mangiare cibo ben cotto, c’è da puntualizzare che non ci sono particolari allerte per il Sudafrica.

Vale sempre il consiglio di informarsi tramite i canali ufficiali su eventuali vaccinazioni utili da fare; naturalmente, stipulare un’assicurazione medica per il viaggio è consigliato caldamente per la copertura in caso di ricovero per infortuni o altri tipi di imprevisti.

“Scam” sudafricani: attenzione alle truffe!

Una nota va dedicata ai cosiddetti “scam”, molto diffusi in Sudafrica: sedicenti “uomini d’affari” cercano di agganciare soggetti identificati come facoltosi, al fine di proporgli opportunità di business che comprendono infallibilmente la presenza di denaro contante che poi, misteriosamente, sparisce.

Tenetevi alla larga da chiunque vi avvicini con pretesti del genere e fate sempre attenzione a ritirare contante in zone molto frequentate: anche in questo caso, vale il buonsenso del viaggiatore.

Insomma, organizzate qui il vostro viaggio con serenità, ma non dimenticate di consultare sempre il sito Viaggiare Sicuri del Ministero degli Esteri (Sudafrica)  per informazioni aggiornate, e di segnalare la vostra presenza all’estero sul sito Dove Siamo Nel Mondo.

Approfondimenti utili

In questo articolo abbiamo parlato di alcuni argomenti che se vuoi puoi approfondire cliccando su quello di tuo interesse qui di seguito in elenco oppure dai subito un’occhiata alle ultime offerte della settimana.

SUDAFRICA A MENO DI 2000€

CLICCA SUBITO E NON PERDERE LE PROPOSTE DELLA SETTIMANA!

In un solo click scopri: foto, recensioni, programma dettagliato e altro!

    Feed has no items.